Ultima modifica: 18 Dicembre 2019
Home > Genitori > Criteri di ammissione alle scuole dell’ Infanzia – as 2020 – 2021

Criteri di ammissione alle scuole dell’ Infanzia – as 2020 – 2021

(a) Criteri per l’ammissione degli alunni alla scuola infanzia

Criteri per l’ammissione degli alunni alla scuola infanzia in caso di eccedenza di domande:

  1. Alunni residenti e non residenti nel Comune con certificazione ai sensi della L. 104/92
  2. Alunni residenti nel Comune e seguiti dai servizi socio-assistenziali
  3. Alunni residenti/domiciliati nel Comune
    1. con fratelli nel plesso e con le seguenti priorità:
      1. con genitore lavoratore, unico esercente la responsabilità genitoriale
      2. con entrambi i genitori lavoratori
      3. con 1 solo genitore lavoratore
    2. con fratelli nell’Istituto e con le seguenti priorità:
      1. con genitore lavoratore, unico esercente la responsabilità genitoriale
      2. con entrambi i genitori lavoratori
      3. con 1 solo genitore lavoratore
    3. con fratelli minori di anni tre e con le seguenti priorità:
      1. con genitore lavoratore, unico esercente la responsabilità genitoriale
      2. con entrambi i genitori lavoratori
      3. con 1 solo genitore lavoratore
    4. provenienti dagli asili nido del comune e con le seguenti priorità:
      1. con genitore lavoratore, unico esercente la responsabilità genitoriale
      2. con entrambi i genitori lavoratori
      3. con 1 solo genitore lavoratore
  4. Alunni NON residenti
    1. con fratelli nel plesso e con le seguenti priorità:
      1. con genitore lavoratore, unico esercente la responsabilità genitoriale
      2. con entrambi i genitori lavoratori
      3. con 1 solo genitore lavoratore
    2. alunni con fratelli nell’Istituto e con le seguenti priorità:
      1. con genitore lavoratore, unico esercente la responsabilità genitoriale
      2. con entrambi i genitori lavoratori
      3. con 1 solo genitore lavoratore
    3. con fratelli minori di anni tre e con le seguenti priorità:
      1. con genitore lavoratore, unico esercente la responsabilità genitoriale
      2. con entrambi i genitori lavoratori
      3. con 1 solo genitore lavoratore
    4. provenienti dagli asili nido del comune e con le seguenti priorità:
      1. con genitore lavoratore, unico esercente la responsabilità genitoriale
      2. con entrambi i genitori lavoratori
      3. con 1 solo genitore lavoratore
  5. Sorteggio
    Eventuali situazioni particolari documentabili, non previste nei criteri sopra elencati, potranno essere prese in considerazione dal Dirigente scolastico, sentita eventualmente apposita Commissione nominata dal Consiglio di Istituto.
    Le richieste di anticipo e/o prolungamento dell’orario, saranno accettate sulla base dei seguenti criteri:
    1. Con genitore lavoratore, unico esercente la responsabilità genitoriale
    2. Con entrambi i genitori lavoratori
    3. Con 1 solo genitore lavoratore